“Pane Selvaggio e Frittata S-Trippata” la ricetta sostenibile fuori concorso di Fiorella.

Nel Contest 2021Fai la differenza! Recupera e Ricicla in cucina! 150 ANNI - UN “CAPITALE” DI TRADIZIONI” abbiamo scelto oggi di presentarvi una ricetta fuori concorso, ma molto interessante di Fiorella.

Questa ricetta verrà proposta live al Re Cook Show, l’evento finale del contest che si svolgerà Sabato 4 Settembre dalle 9:30 nell’elegante cornice di Esposizioni, nella Serra del Palazzo delle Esposizioni di Roma.

Saranno presenti alla “sfida” tra gli ospiti del contest RECUPERA E RICICLA IN CUCINA, la Direttrice Anna Maria Palma, lo chef Alessio Guidi e alcuni dei ragazzi corsisti della Scuola di Cucina TuChef tra cui proprio Fiorella con la sua ricetta sostenibilePane Selvaggio e Frittata S-Trippata”.

Scopriamo insieme la ricetta

Questa ricetta nasce dall’idea di combinare pane e frittata ma in chiave aromatica e creativa coniugando due piatti della tradizione romana e laziale.

La frittata in trippa (S- trippata perché strip vuol dire striscia ma anche perché trip vuol dire viaggio…. la frittata è sempre un viaggio godurioso) e al posto del pane troviamo lo Ju Salavaticu, la frittella di pane tipica di Roviano chiamandolo pane selvaggio: un pane povero, semplice e rude ma dall’aroma conturbante.

Pane Selvaggio e Frittata S-Trippata

Ingredienti per Ju salavaticu

  • 100 g farina semola
  • Acqua tiepida
  • Menta
  • Origano

Procedimento

Impastare il tutto con l’acqua necessaria a creare un impasto morbido e liscio. Stendere l’impasto con un matterello e creare dei dischi. Friggere in olio d’oliva per pochi minuti da ambo i lati.

Ingredienti per frittata in trippa

  • 4 uova
  • 100 g di pecorino
  • Menta
  • Pepe
  • Sale
  • 2 cipolle di Tropea
  • 10 pomodorini

Preparazione

Cuocere con un po’ di olio le cipolle tagliate sottili e i pomodori. Fare appassire a fiamma bassa, salare e pepare.

Preparare poi la frittata con uova pecorino e menta, cuocerla e tagliare la frittata a strisce. Mescolare le strisce di frittata con la combinazione di cipolle e pomodori.

Assemblare il pane selvaggio e la frittata strippata in questo modo: disporre un cerchio di pane, spalmare un cucchiaino di crema di peperoni, disporre le strisce di frittata, le cipolle, aggiungere ancora un po’ di crema di peperone, chiudere poi con un altro disco di pane salavatico. Decorare con le cipolle e origano e…

Buon Appetito!!!

Vi aspettiamo a Esposizioni, Domenica 5 settembre 2021, alle ore 16.00 per degustare insieme la ricetta di Fiorella. Inviate una e-mail di prenotazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Contattaci