Corso di sushi-scuola di cucina TuChef

Il sushi è sicuramente il piatto della cucina giapponese più conosciuto e più cucinato al mondo. Di origine antiche (anche se non giapponesi) ha subito varie evoluzioni nel tempo, fino a diventare il piatto che oggi tutti, almeno una volta, abbiamo sentito nominare o gustato. È un cibo a base di riso cotto, trattato con aceto di riso e zucchero, sulla cui cima viene aggiunto un pezzetto di pesce, crudo o cotto, o altro come frittata, uova di pesce, carne o vegetali.

Tipi di sushi 

Oltre al classico nigiri, dalla forma allungata con una fettina di pesce posta al di sopra, ne esistono numerose varietà, anche molto diverse tra loro, alcune tipiche di una certa regione altre preparate in tutto il Giappone.

  • MAKI: Il riso e gli altri ingredienti (pesce crudo o cotto, verdure, surimi o frittata) vengono avvolti all’interno di un’alga nori a comporre una forma tubolare, quindi viene tagliato in sezioni più piccole.
  • HOSOMAKI: L’hosomaki è una versione del maki composta unicamente da un solo ingrediente (oltre al riso ed all’alga) ed abbastanza sottile. Tra i più comuni si possono trovare hosomaki di tonno, cetriolo o daikon.
  • FUTOMAKI: Anche questa è una versione del maki, ma al contrario dell’hosomaki che è sottile, il fuomaki è molto grosso e solitamente è composto da più ingredienti. Spesso è formato da più hosomaki a formare una specifica composizione. In Giappone, raramente lo si può ordinare nei ristoranti, ma è più facile trovali nei supermercati o nei bento.
  • TEMAKI: Variante dei maki dalla forma conica i cui ingredienti sono ben visibili dal lato aperto del cono. Oltre al riso, gli ingredienti al suo interno possono essere verdure, pesce, frittata e foglie di shiso. Va mangiato assolutamente con le mani senza attendere troppo tempo, perché altrimenti l’alga assorbirebbe tutta l’umidità del riso.
  • NIGIRI: Il Nigiri è il sushi per antonomasia, quello conosciuti da tutti. Consiste in una pallina di riso allungata sormontato da una fettina di pesce crudo o cotto, da verdure o da frittata. Ultimamente mi è capitato di vederne anche con pannocchie arrostite e carne cruda.

Il corso di Sushi del scola di cucina TuChef

La scuola di cucina TuChef a Roma organizza numerosi corsi di cucina a tema, tra questi quello dedicato al Sushi. Durante il corso impareremo a conoscere insieme le diverse tipologie di riso e quello più adatto alle diverse pietanze, come riconoscere un pesce adatto al sushi, la sfilettatura e l’utilizzo del makisu, la stuoia di bambù utilizzata per preparare i sushi roll.

Seguendo il corso di sushi sotto la supervisione di Chef professionisti, nazionali e internazionali, preparerete l’Hosomaki, il rotolo di riso con all’interno del pesce e foderato all’esterno con alghe; il Futomaki, il sushi arrotolato, con all’esterno una foglia di alga nori, ripieno di riso con almeno 4 ingredienti a scelta: è proprio questa la caratteristica che rende il Futomaki molto colorato e uno dei pezzi di sushi più apprezzati; l’Uramaki, anche detto California Roll, ideato da uno chef Giapponese in America che si compone di rotoli cilindrici di medie dimensioni con due o più ripieni che differiscono dagli altri perché il riso, solitamente interno, è invece all'esterno, viceversa il nori, l'alga di cui solitamente è avvolta la polpetta, si trova all’interno; il Nigiri Sushi, preparazione del sushi giapponese composto da una polpettina ovale di riso ricoperta con una fettina di pesce fresco crudo.

A fine corso imparerai i termini tecnici, gli ingredienti e l’attrezzatura idonea da utilizzare per la preparazione di ogni piatto.

La scuola di cucina TuChef opera nel pieno rispetto delle normative anti covid-19, volte alla tutela della salute e seguendo le direttive del DPCM in vigore.

Contattaci compilando il form online o chiamandoci allo 06 97612957 per avere maggiori informazioni

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Contattaci