Rocco Paglia

Cucina Generale | Sottovuoto

Biografia

Nato a Roma il 19 Aprile del 1987.
La passione per la cucina nasce in famiglia. In giovane età inizia ad apprezzare la cucina laziale e da subito crea piatti originali che si ispirano a quelli tradizionali.

Formazione

Si iscrive all’istituto IPSSEOA "Michelangelo Buonarroti" di Fiuggi e consegue il diploma con la qualifica di Chef. Le prime esperienze lavorative iniziano all’età di 14 anni, che lo introducono nella ristorazione di tipo stagionale a livello internazionale.
A 19 anni inizia il suo vero e proprio percorso lavorativo come Commis presso l’Hassler di Roma, che si aggiudica proprio in quell’anno la stella Michelin.

Esperienza professionale

La conoscenza e l’insegnamento dello Chef Apreda accendono la grande passione di Rocco verso una cucina raffinata e creativa ma allo stesso tempo tradizionale, ricca di elementi che fanno il giro del mondo, importati dalle varie esperienze lavorative dello Chef Apreda.
La curiosità, la voglia di esplorazione e conoscenza, trasportano Rocco verso l’Inghilterra; dopo aver lavorato presso vari ristoranti tra cui lo Zafferano, primo ristorante italiano a Londra a guadagnarsi la stella Michelin, approda al Latium Restaurant dello Chef Maurizio Morelli, tra i più importanti e rinomati Chef di Londra.
Rientrando a Roma, dopo avere lavorato per lo Chef Vincenzo Di Tuoro presso il Palazzetto in via del Bottino e come Secondo Chef presso Il SanLorenzo di Enrico Pierri e Tommaso Maddalena, viene richiamato all’Hassler per ricoprire il ruolo di Chef Turnante. Durante questo periodo lo Chef Apreda chiede la collaborazione di Rocco per due eventi, uno che si terrà a Mosca “Menù a 4 mani degli Chef Apreda ed Anatoly Komm” al ristorante Varvarye e l’altro per il “Taste of Rome” all’Auditorium Parco della Musica.
Inizia una nuova esperienza ai Castelli Romani, come Secondo Chef al ristorante Lá Cucina con Vista.
Successivamente gli viene affidata da Luca Piperno la gestione dell’intera cucina del Ristorante Open di Dolce agli internazionali di Tennis a Roma, riscuotendo grandissimo successo.
Nel 2016 apre, con gli amici di vecchia data Alessio Luzi e Loris Palatano, il ristorante Mabe nel quartiere di Centocelle. La grande passione della cucina di Rocco unita a quella del vino di Alessio Luzi, sommelier della Federazione Italiana Sommelier, hanno reso il Mabe, a circa 4 anni dall’apertura, uno dei migliori ristoranti del quartiere Centocelle di Roma.

Competenze

Lo studio e la ricerca delle migliori materie prime al fine di ottimizzare i costi delle forniture e di gestione, formazione del personale di cucina, creazione e rielaborazione delle carte menù, organizzazione dei servizi di catering e banchettistica, consulenze e corsi di formazione sono alcune delle competenze tecniche di Rocco. La sua determinazione, passione e grande senso di responsabilità, gli hanno permesso di occuparsi del suo lavoro, aprendo nuovi orizzonti, con grande successo.

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Contattaci